SONGS

home

Index | Unseen songs | Unfinished songs | Covers | Complete list of songs | Songs by record | Translations


 

TITLE. LYRICS - ITALIANO

Later studio version

Interzona

Varca i confini della cittÓ. Qualcuno mi aveva convinto a farlo
Attratto da qualche sua forza interiore. Devetti chiudere gli occhi per avvicinarmici
Dietro un angolo dove glaceva un profeta. Vidi il posto dove lei aveva trovato una stanza
Una rete metallica dove giocavano i bimbi. Vidi il letto dove era stato adagiato il corpo
Ed ero in cerca di un mio amico. E non avevo tempo da perdere
GiÓ, in cerca di alcuni miei amici

Lo stridore delle auto, ascolta il rombo sulla polvere. Sentii un rumore, era un'auto lÓ fuori
Blu metallizzato diventato rosso di ruggine. A ridosso di un lato dell'edificio
Giovent¨ emarginata riunita in gruppo. Dovevo riflettere, raccogliere subito le idee
Si sono fatti convinzioni taglienti come coltelli. Trovare posti sconosciuti ai miei amici
Ed ero in cerca di un mio amico. E non avevo tempo da perdere
GiÓ, in cerca di alcuni miei amici

Lungo le strade buie. Ancora pi¨ buio adesso
Le case sembravano identiche. La facce sembrano identiche
E ho girovagato e vagato. Mi manca lo stomaco, sono a pezzi
Inchiodatemi a un treno. Dovevo pensarci su
Tentando di trovare un indizio. Provando ad allontanarmi
Tentando di trovare una via di uscita. Dovevo allontanami e stare alla larga

Quattro, dodici finestre, dieci in fila. Dietro un muro, allora guardai verso il basso
Le luci brillavano come uno spettacolo al neon. Immerso in profonditÓ sentii un calore crescente
Nessun posto per fermarsi, nessun posto dove andare. Non c'Ŕ tempo da perdere, devo proseguire
Credo siano morti da un po' di tempo. Credo siano morti da un po' di tempo
Ed ero in cerca di un mio amico. E non avevo tempo da perdere
GiÓ, in cerca di alcuni miei amici


 

ALTERNATE LYRICS

All Italian translations

English version

Translations: Franšais | Portuguŕs